Cronaca

Battute tutte le grotte, ma le ricerche del 76enne chiuse senza esito

Anche speleo sub regionali dall'alba alla sera fra Marina Serra e Novaglie. Ma dopo una settimana, nessuna novità su Donato Sergi

Le ricerche di oggi.

CORSANO – Era il primo pomeriggio del 3 marzo quando si era diffusa la notizia della scomparsa di Donato Sergi, un pensionato di 76 anni di Corsano, uscito per una battuta di pesca con la sua canna e svanito nel nulla. Caduto in mare, si era detto, scivolato o colto da un malore e risucchiato dalle profonde acque di Funnuvojere, una località della costa del Capo di Leuca particolarmente impervia. E oggi, a distanza di una settimana, le ricerche possono dirsi, purtroppo, chiuse senza esito.

Sfruttando il mare oggi un po’ più calmo, rispetto agli ultimi giorni, sul luogo è tornata una nutrita squadra di specialisti dei vigili del fuoco che, a partire dalle 5,30 del mattino e fin quasi alle 20 di sera, ha perlustrato a fondo il tratto di mare. Hanno lavorato insieme, quest’oggi, gli uomini dello speleo sub dei vigili del fuoco regionale, il nucleo di sommozzatori di Brindisi e due componenti dello speleo sub italiano.

Partendo proprio da Funnuvojere e allargandosi a raggiera verso nord, ma soprattutto verso sud, laddove spingeva la corrente nel giorno della scomparsa, i sommozzatori hanno setacciato sei grotte e vari anfratti, percorrendo anche tutto il loro contorno, in un tratto compreso fra Marina Serra e Marina di Novaglie. Una ricerca oggi più che mai approfondita, proprio in virtù della clemenza del mare, nella speranza di dare una risposta alla famiglia. Una ricerca che, però, non ha prodotto risultati. Non una traccia, fosse anche solo un indumento. 

Resta quindi la più totale incertezza su dove le correnti abbiano trascinato il corpo di Sergi, atteso che, sulle sue sorti, è sempre stata la tesi della caduta la pista ritenuta più credibile. Del suo passaggio in zona sono rimasti solo l’autovettura parcheggiata in strada e la canna da pesca. E forse, ora che le ricerche si sono ufficialmente concluse, il mistero rimarrà per sempre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battute tutte le grotte, ma le ricerche del 76enne chiuse senza esito

LeccePrima è in caricamento