rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Matino

La sperona con l’auto e le strappa la borsa: arrestato l'ex convivente

E’ finito ai domiciliari un uomo di Matino, dopo che la malcapitata ha sporto denuncia ai carabinieri per l’episodio avvenuto mentre si trovava in macchina con la figlia

MATINO - La sperona con l’autovettura, poi forza lo sportello, la percuote e le strappa di dosso la borsa dove all’interno era custodita la somma di cento euro.

Ma alla fine, dopo la denuncia della malcapitata, la sua ex convivente, che al momento dell'aggressione si trovava con la figlia, l’uomo è stato arrestato. I carabinieri della stazione di Matino lo hanno accompagnato nella sua abitazione di residenza in regime di domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Nelle prossime ore, dovrà sostenere l’interrogatorio di convalida, rispondendo alle accuse di atti persecutori, percosse, rapina e danneggiamento.

Stando ai riscontri del personale dell’Arma, l’episodio sarebbe stato solo l’ultima delle vessazioni subite dall’ex.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sperona con l’auto e le strappa la borsa: arrestato l'ex convivente

LeccePrima è in caricamento