Cronaca

Vandali all'assalto delle biglietterie automatiche, in tilt anche quella di Squinzano

Devastate le installazioni del comune salentino, ma anche di San Pietro Vernotico e Bari Parco Sud. Rubati soldi per un bottino parzialmente quantificato in 6mila euro e destinato a salire. Trenitalia ha sporto denuncia presso la Polfer. I viaggiatori invitati a recarsi presso i punti vendita esterni

La biglietteria automatica di Squinzano.

SQUINZANO – Vandali (e  soprattutto ladri) in azione in mezza Puglia, nelle stazioni ferroviarie. Per danni quantificati al momento in 6mila euro, ma destinati a salire. Alcuni dati ancora devono essere definiti nel dettaglio. Come, ad esempio, quelli di Squinzano, dove a cavallo del ponte per l’Immacolata, ignoti hanno scassinato la biglietteria automatica.

Come non bastasse, stessa sorte hanno fatto qualce giorno prima anche le installazioni di San Pietro Vernotico e Bari Parco Sud. Il danno alla macchina di Squinzano ne ha pregiudicato il funzionamento. I malviventi, che però non sono riusciti in alcun caso a scassinare le casseforti dove c'erano i soldi della clientela di Trenitalia, hanno letteralmente scardinato l’apparecchio, forse con qualche attrezzo. Creando ovvio disagio, perché in tanti si servono delle biglietterie automatiche per abbattere le code. Ferrovie dello Stato ha sporto in tutti i casi denuncia presso la Polfer.

In attesa del ripristino, i viaggiatori sono invitati a servirsi dei nove punti vendita Lottomatica, Sisal e Punto servizi presenti a Squinzano. Sono il Bar Stazione di largo Stazione 20, le ricevitorie di Vincenza Pellegrino di via Diaz 89, Carlo Pantaleo Longo di via Montegrappa 157, Alessandro De Giorgi di via De Gasperi 8, Stefano Valzano di via Lecce, 46, Vincenza Sonia Occhineri di via Brindisi, 48, Valerio Leuzzi di piazza Plebiscito 18, l’Edicola del Buongiorno di piazza Vittoria 5 e la stazione Agip lungo la statale per Lecce al chilometro 941,200.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali all'assalto delle biglietterie automatiche, in tilt anche quella di Squinzano

LeccePrima è in caricamento