Principio d'incendio nell'ufficio postale, locali chiusi per aspirare il fumo

L'incidente è avvenuto in mattinata a Squinzano. Danni limiti alla sala del gruppo di continuità. Sul posto i vigili del fuoco

L'ufficio postale di Squinzano

SQUINZANO – Attimi di paura, questa mattina, a Squinzano, per un principio d’incendio divampato all’interno dell’ufficio postale di via Giosuè Carducci. A contattare i vigili del fuoco, attorno alle 10,20, è stato il direttore della filiale. I locali si stavano riempiendo di fumo e tutto, a quanto pare, a causa di un cortocircuito innescatosi all’interna della sala dove si trova il gruppo di continuità.

Per fortuna, nulla di realmente grava, ma la squadra di vigili del fuoco, inviata da Lecce, ha dovuto far uscire l’intero personale per iniziare l’attività di aspirazione del fumo dallo stabile. I danni, alla fine, sono stati piuttosto circoscritti e hanno riguardato principalmente le pareti della sala, rimaste annerite. L’ufficio postale, in ogni caso, è stato chiuso per la necessaria bonifica e gli utenti invitati a dirigersi per le proprie operazioni presso le altre sedi, nei paesi vicini.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “L’eredità”, Massimo Cannoletta tra bottino intascato e critiche sul web

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Percepiva il reddito di cittadinanza, ma nascondeva in casa 625mila euro

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento