rotate-mobile
Cronaca Squinzano / Via Edmondo de Amicis

Misteriosa intimidazione: esplosi spari di notte conto casa di un uomo 54enne

È successo a Squinzano, in via De Amicis, e la scoperta è stata fatta dalla stessa vittima solo all'alba. Sul posto si sono diretti i carabinieri per i rilievi

SQUINZANO – Misteriosa intimidazione, nella notte, ai danni di un cittadino di Squinzano. Alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi in via Edmondo De Amicis, indirizzati all’appartamento in cui abita un uomo di 54 anni del posto.

Non vi sono molti altri dettagli, per ora, riguardo a questa vicenda. Certo è che lo stesso destinatario dell’intimidazione non si è accorto di nulla, se non a mattino fatto. Erano circa le 6, infatti, quando, uscendo, ha trovato i fori di proiettile. E a quel punto ha dovuto chiamare i carabinieri.

Sul posto sono intervenuti i militari della stazione locale per i rilievi, per ascoltare la vittima, cercare eventuali altre testimonianze di residenti nella zona e capire se vi siano telecamere lungo l’ipotetico percorso fatto da chi ha premuto il grilletto. Da quanto raccolto dai carabinieri, sembra che l’evento sia avvenuto attorno alle 2 di notte. Qualcuno avrebbe udito dei rumori, a quell’ora, non prestandovi però magari troppa attenzione, in quel momento.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misteriosa intimidazione: esplosi spari di notte conto casa di un uomo 54enne

LeccePrima è in caricamento