menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Mercedes a 21 anni con 300 grammi di marijuana e oltre 800 euro

A Squinzano, dopo un breve inseguimento, i carabinieri hanno fermato un giovane che proveniva dal vicino comune di Torchiarolo

SQUINZANO – I carabinieri della stazione di Squinzano hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione fini dello spaccio di sostanza stupefacente un giovane di Torchiarolo, vicino comune, in provincia di Brindisi. Si tratta di Antonio Perrone, 21enne, già noto alle forze dell’ordine.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato il giovane a bordo di una Mercedes. Quando ha incrociato i militari, il 21enne ha dato gas, cercando di eludere un eventuale controllo. N’è scaturito un breve inseguimento, al termine del quale i militari sono riusciti a fermare il 21enne.

Durante una perquisizione personale e dell’auto, hanno trovato un involucro contente circa 300 grammi di marijuana e 825 euro, soldi che, si presume, siano frutto di spaccio e per questo sequestrati con la sostanza. Sentito il pubblico ministero di turno, il giovane è finito ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento