Stato d'agitazione per la polizia locale. Usb non esclude lo sciopero

Dal ciclo della performance a presunte omissioni sulle schede di valutazioni, sino a disagi su straordinari e orari notturni: sono numerosi i problemi segnalati dal sindacato

Foto di repertorio: il segretario Usb Lecce, Gianni Palazzo

Lecce – Gli agenti della polizia locale di Lecce sono sul piede di guerra ed Usb ha proclamato lo stato d'agitazione.

I motivi della protesta, riassunti dal sindacato di base, sono numerosi: innanzitutto la dirigenza del comando locale non avrebbe rispettato il ciclo della performance previsto dal decreto legislativo 150 del 2009 e non sarebbe stato comunicato al personale il piano degli obiettivi individuali.

A questo si aggiunge la presunta omessa notifica ai lavoratori con contratto part-time della scheda di valutazione relativa agli anni 2014-2015 e non sarebbe stata erogata anche la relativa premialità.
 
Secondo Usb si sarebbe verificata anche una “irrituale gestione delle risorse del fondo salario accessorio 2018 e non sarebbe stato istituito il regolamento di gestione del fondo previdenziale, contrariamente a quanto previsto dal contratto di comparto”.

Il sindacato segnala anche presunti problemi nella gestione del personale, nell'assegnazione del lavoro straordinario, una presunta mancanza di corrette relazioni sindacali, aggiungendo disagi anche in materia di sicurezza sul lavoro e sui turni di lavoro nelle ore notturne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per queste ragioni, al termine di un'assemblea sindacale molto partecipata, Usb ha annunciato la possibilità di arrivare ad uno sciopero se le procedure di raffreddamento con i dirigenti non dovessero andare a buon fine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

  • In centinaia ne “La Fabbrica”, piomba la polizia: locale chiuso cinque giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento