rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Bilancio settimanale

Strade e locali, controlli della polizia: una sanzione per musica fuori orario

I controlli disposti dal questore hanno riguardato il capoluogo, in particolare giovedì scorso, e il territorio provinciale: 125 le contestazioni per violazioni del Codice della strada

LECCE – Sono state 125 le contestazioni fatte negli ultimi sei giorni su tutto il territorio della provincia di Lecce dagli agenti della polizia di Stato per violazione al Codice della strada. Le persone identificate sono state 3.384, i veicoli fermati 1.088 e numerosi sono stati i soggetti controllati perché sottoposti a obblighi imposti dall’autorità giudiziaria.

Un secondo versante dell’attività condotta sotto il coordinamento del questore riguarda l’osservanza delle ordinanze sindacali adottate per il rispetto delle esigenze dei residenti dei centri storici, spesso messe in secondo piano rispetto a quelle di un certo tipo di intrattenimento.

È il caso, per esempio, di Lecce dove un’ordinanza impone, nel perimetro del centro storico e in altre zone ad alta intensità di locali, la cessazione delle emissioni sonore a mezzanotte dalla domenica al giovedì mentre il venerdì e sabato, quando maggiore è l’affluenza, il termine è fissato all’1. Nel capoluogo, nella serata di giovedì 27, è stato predisposto un controllo straordinario: in più zone sono stati identificati numerosi avventori, alcuni già noti alle forze dell’ordine, ed è stato sanzionato il titolare di un locale perché la musica ad alto volume, diffusa oltre il limite della mezzanotte, era chiaramente percepita nel vicinato.

Infine,  a Santa Maria di Leuca, gli gente del commissariato di Taurisano hanno arrestato un 48enne di Varese, residente in Svizzera, nei confronti del quale era stato emesso a maggio dalla procura di Novara un ordine di carcerazione per l’espiazione di sei mesi di reclusione. L'uomo è stato portato nel casa circondariale di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade e locali, controlli della polizia: una sanzione per musica fuori orario

LeccePrima è in caricamento