Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Aradeo

Doppia tragedia: 70enne si lancia nel vuoto. Una donna cade durante le pulizie

Un suicidio, in mattinata, in una strada di Aradeo. Nei pressi di via Leuca a Lecce, inoltre, altro dramma: una donna ha perso l'equilibrio, non ce l'ha fatta

LECCE – Due tragiche cadute, in mattinata, sono costate la vita ad altrettante persone: in un caso, si è trattato di un suicidio. Quest’ultimo episodio si è verificato ad Aradeo, nel centro abitato, dove un pensionato ha deciso si togliersi la vita. Si tratta di un 70enne, che si è lanciato dal terrazzo della propria abitazione. Si è lasciato cadere nel vuoto, da un’altezza di circa otto metri.

Soccorso immediatamente dai residenti e poi dagli operatori del 118, per l’anziano non c’è stato più nulla da fare. La sua salma, come disposto dal pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, in attesa degli accertamenti clinici. Sul luogo della drammatica notizia, i militari della caserma locale per effettuare gli accertamenti di rito.

A Lecce, inoltre, un’altra violenta caduta, da circa 4 metri, ha invece strappato la vita a una donna del posto. L’episodio, sempre nella mattinata di oggi, mentre una 55enne, insegnante, stava effettuando la pulizia della vetrata di una tromba della scala, nei pressi di via Leuca. Per una distrazione o un malore, questa almeno la prima ricostruzione, avrebbe perso l’equilibrio ed è precipitata. Il 118, una volta sopraggiunto, non ha potuto fare nulla. La 55enne, purtroppo, non ce l'ha fatta. Anche in questo secondo fatto, sono intervenuti i carabinieri, questa volta della compagnia di Lecce, per ricostruire l’accaduto. La donna lascia il marito, medico, e due figlie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia tragedia: 70enne si lancia nel vuoto. Una donna cade durante le pulizie

LeccePrima è in caricamento