Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Leuca / Via Antonio Miglietta

Si toglie la vita nella struttura della Asl: 55enne trovato impiccato a un albero

La tragica scoperta in mattinata in via Miglietta, a Lecce. Un uomo leccese, affetto da alcuni disagi psichici, ha deciso di farla finita. La salma resta a disposizione dell'autorità giudiziaria

LECCE  - Una macabra scoperta è avvenuta, questa mattina, in città.  Un uomo di 55 anni, del posto, si infatti tolto la vita nell’area esterna di una struttura sanitaria della Asl in via Miglietta. Si tratta del parco della Crap, la Comunità di Riabilitazione assietenziale psichiatrica. Al momento del ritrovamento, per l’uomo non vi era più nulla da fare: inutile l’intervento, e i tentativi di rianimazione, da parte del personale del 118.

Il 55enne, affetto da alcuni disagi psichici, era ormai senza vita. Sul posto, oltre al personale sanitario, anche gli agenti di polizia della sezione volanti per le indagini sulla dinamica del decesso. La salma dell’uomo, intanto, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” dove, nel corso dei prossimi giorni, il medico legale eseguirà un’ispezione cadaverica. IMG_9516-3

La Direzione generale dell'Azienda sanitaria si è detta "Rammaricata per l’evento luttuoso accaduto" e  precisa che: "Gli ospiti della struttura vengono inseriti al suo interno su base volontaria e su richiesta del Centro di salute mentale, il quale elabora un progetto terapeutico-riabilitativo da svolgersi nella Crap. Gli ospiti, peraltro, possono muoversi liberamente in tutta l’area, non trattandosi – come per legge - di una struttura di ricovero o con particolari restrizioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si toglie la vita nella struttura della Asl: 55enne trovato impiccato a un albero

LeccePrima è in caricamento