Cronaca

Si lancia dal terrazzo e muore: è il secondo suicidio in 24 ore

Una donna di 52 anni, residente a Surbo, ha deciso di farla finita. Inutili i soccorsi prestati dagli operatori del 118

Foto di repertorio.

SURBO – A meno di 24 ore dal suicidio di un 32enne, lanciatosi dal settimo piano dell’ospedale di Gallipoli, si toglie la vita anche una donna. È accaduto nelle ultime in una strada di Surbo, dove una donna di 52 anni, si è gettata dal proprio terrazzo, morendo sul colpo.

A nulla sono infatti valsi i soccorsi, allertati da famigliari e vicini di casa. Gli operatori del 118 hanno soltanto potuto constatare il decesso della vittima, senza poterla salvare. Le lesioni che ha riportato durante l'impatto al suolo, da un'altezza di circa cinque metri, non le hanno dato scampo.

Sul luogo della tragedia sono anche giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, assieme al medico legale. La salma sarà restituita alla famiglia della donna, al termine dell’ispezione medica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lancia dal terrazzo e muore: è il secondo suicidio in 24 ore

LeccePrima è in caricamento