menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di marijuana, quattro ragazzi nei guai. Tre erano in un parcheggio

Controlli dei carabinieri fra Surbo, dove fra gli arrestati c'è anche un minorenne, e Gallipoli. Trovati in tutto 200 grammi di "erba"

LECCE – Due giovani appena maggiorenni e un ancora minorenne sono stati arrestati ieri sera con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre ragazzi sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Surbo, e perquisiti, dopo che sono montati sospetti sul fatto che si trovassero all’interno di un’auto, ferma in un parcheggio del centro commerciale “Mongolfiera” (e per la precisione, alle spalle del cinema multisala “The Space”).

I carabinieri hanno voluto vederci chiaro e hanno proceduto a un controllo, perquisendo i ragazzi e l’auto. E trovandoli mentre stavano confezionando dosi di marijuana. In tutto sono stati sequestrati 100 grammi di sostanza, più bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. I tre si trovano ai domiciliari.

A Gallipoli, invece, nel corso di un servizio mirato antidroga, i carabinieri dell’aliquota operativa hanno denunciato a piede libero un giovane quasi 19enne. Durante un servizio mirato antidroga, con perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato 14 dosi di marijuana per 92 grammi circa, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, più 55 euro che sono stati sequestrati on quanto ritenuti provento di spaccio. Il giovane è difeso dall'avvocato Angelo Ninni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento