Cronaca Stadio / Via Giorgio Almirante

Ladri di notte nel Bricocenter: uffici messi a soqquadro ma il furto non riesce

È successo attorno all'una nel centro commerciale "Mongolfiera" di Surbo. Ignoti sono riusciti a manomettere il volumetrico entrando senza forzare porte e finestre

SURBO – Un colpo quasi perfetto. Quasi, perché alla fine a mancare è stato proprio il bottino. Almeno, così sembra, ma un ulteriore controllo dovrebbe essere fatto in mattinata, alla luce del sole. È successo nella notte, nel centro commerciale “Mongolfiera” di Surbo. Una banda di ladri è riuscita a penetrare all’interno di Bricocenter, negozio specializzato in bricolage e arredamento, probabilmente con l’intenzione di rubare soldi.

Solo che, o di denaro non ce n’era, oppure, nel periodo in cui i furfanti sono riusciti a penetrare all’interno e a rovistare in giro, non sono stati in grado di trovarli. E a un certo punto sono stati costretti a filarsela. Sta di fatto che, a un primo inventario fatto nel corso della stessa nottata, è sembrato che non mancasse nulla di particolare.

Tutto è accaduto a ridosso dell’una di notte. Per prima cosa, i malviventi hanno manomesso i sensori dell’impianto di allarme volumetrico. Poi, sono riusciti a entrare nel grosso esercizio commerciale, in apparenza senza forzare nulla. Non una porta, nemmeno una finestra sono state trovate scardinate.

Avuto accesso agli uffici, i misteriosi malviventi hanno iniziato a spalancare cassetti e armadi, gettando tutto per aria, alla spasmodica di ricerca di qualcosa. Intanto, però, evidentemente la manomissione dei sistemi d’antifurto doveva aver generato un segnale di anomalia che ha raggiunto la vigilanza privata. Al punto che, poco dopo l’una, i carabinieri della compagnia di Lecce erano già sul posto per un controllo, con il direttore del negozio. Controllo che, come detto, ha dato per ora esito negativo. E adesso ai militari non resta che visionare le videocamere di sorveglianza, nella speranza di riuscire a risalire alla banda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di notte nel Bricocenter: uffici messi a soqquadro ma il furto non riesce

LeccePrima è in caricamento