Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Tanti auguri di buon Natale ai lettori di LeccePrima!

Da Guagnano al Capo di Leuca, passando da Lecce e girando il mondo, ovunque vi sia un salentino, il giornale on-line del Salento augura a tutti i suoi lettori i più sinceri auguri di buone feste

buone-feste


Caro Babbo Natale,

Non sappiamo se i salentini passeranno questa notte in piazza Sant'Oronzo o alle Maldive. Sicuro qualche vip è sfuggito alle statistiche e anche alla morsa del gelo. Probabile però che i più si ritrovino per il cenone in casa, per assaggiare i manicaretti della nonna e brindare alla nascita di Gesù Bambino. Da 2007 anni, con lui, si rinnova la speranza di pace e di salvezza per il mondo. E speriamo davvero che più di qualcuno voglia raddrizzare la testa. Ma veniamo ai doni per i nostri amici. Si dice che a Vincenzo De Filippi porterai un monitor nuovo, che quello non ci vede davvero un'acca e sporge sempre la testa pericolosamente. Qualche giorno finisce che ci dà una craniata e lo rompe, il monitor. Per quanto riguarda Mauro Bortone, pare che aspetti la scatola con il puzzle del mosaico di Otranto. Tassello su tassello, se lo ricomporrà da sé?.

Mistero invece, intorno al dono di Vittorio Calosso. Non si sa cosa possa esservi sotto l'albero. Qualcuno sussurra un Balsamo dopo-Barba, ma questo è da vedere. Per Mariella Costantini è invece ormai certo: un paio di casse di "Red Bull" belle infiocchettate. E la colazione è servita. A Francesco Oliva sembra che stia per arrivare una sirena dei carabinieri da piazzare sul tettuccio dell'auto. Così la smetterà di andare a zig-zag nel traffico. Si creerà una corsia solo per lui. A Emilio Faivre, infine, si potrebbe portare un tapis roulant da piazzare in redazione. Così muoverà un po' anche il sedere, oltre che le dita sulla tastiera.

E ai nostri lettori? A loro, caro Babbo Natale, porta il nostro piccolo, grande pensiero: un augurio sincero di buone feste che volando nella Rete possa raggiungere tutte le case del mondo, ovunque vi sia un salentino, vicino e lontano!

NOTA: in occasione di Natale e Santo Stefano LeccePrima si prenderà un po' di riposo. Vi saranno comunque aggiornamenti, anche se minimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanti auguri di buon Natale ai lettori di LeccePrima!

LeccePrima è in caricamento