Ritrovamento sul litorale adriatico: il mare restituisce tartaruga senza vita

Sono stati i bagnanti a scoprire la presenza della testuggine nel pomeriggio di oggi a Frigole, la frazione marina di Lecce. Nelle prossime ore il suo smaltimento

L'esemplare restituito dal mare.

FRIGOLE (Lecce) – Ancora una tartaruga spiaggiata sulle coste del Salento. L’esemplare è stato avvistato da alcuni bagnanti nel pomeriggio di oggi, a Frigole, la frazione marina di Lecce, nei pressi di uno degli stabilimenti balneari della zona. Ferita sul carapace e in evidente stato di decomposizione, la testuggine avrebbe un’età di circa una quarantina di anni.

Sono stati i gestori dei due lidi ad allertare i numeri di pronto intervento, per segnalare la presenza della carcassa. La tartaruga è stata trascinata dal mare fino alla spiaggia, ma la sua morte risalirebbe a diverso tempo addietro.

Nel corso delle prossime ore saranno gli impiegati comunali, dopo il sopralluogo del personale veterinario della Asl del capoluogo salentino, a rimuovere l’esemplare senza vita, per poi procedere al suo smaltimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

  • Protezione civile: allerta gialla per possibilità di neve in tutta la regione

Torna su
LeccePrima è in caricamento