Cronaca

Perquisizione in casa, trovano marijuana e bilancini: nei guai un 21enne

Il giovane aveva 80 grammi di sostanza, custodita in una scatola con alcune foglie di cannabis, due bilancini e materiale per il confezionamento. Le manette ai polsi di Giovanni Daniele Buonanno, 21enne di Taurisano. Segnalato un altro ragazzo che aveva hashish per uso personale

TAURISANO - Ottanta grammi di marijuana, custodita in una scatola con alcune foglie di cannabis, due bilancini, materiale per il confezionamento qual taglierini e ritagli di sacchetti di cellophane. E’ stato più che sufficiente per far scattare le manette ai polsi di Giovanni Daniele Buonanno, 21enne di Taurisano.

Il giovane è stato arrestato questa mattina dai carabinieri della stazione locale, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, in casa di Buonanno, ci sono entrati a conclusione di una rapida indagine, sui suoi movimenti. E durante la perquisizione hanno effettivamente trovato la droga. Oltre alla marijuana e al materiale, sono stati sequestrati anche 60 euro, ritenuti provento dello spaccio, e una singola dose di hashish, che si trovava sul tavolino del soggiorno.

CC Casarano Giovanni Daniene Buonanno classe 92-2Giovanni Daniele Buonanno è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Lecce, come disposto dal pubblico ministero Antonio Negro. Sempre i carabinieri di Taurisano hanno segnalato alla prefettura di Lecce, un altro ventenne del luogo. Nel corso di una seconda perquisizione a carico di un altro sospettato, è stato trovato in possesso di 2 grammi di hashish. non sono stati contestati reati, ma è stata solo avanzata la segnalazione per l’uso personale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione in casa, trovano marijuana e bilancini: nei guai un 21enne

LeccePrima è in caricamento