Cronaca Taurisano

Taurisano: vandali in azione, sfregiata storica chiesa

Ignoti vandali hanno profanato la Chiesa di Maria Santissima della Strada, in fase di restauro. Approfittando del portone aperto rovinato alcuni affreschi, usando forse un punteruolo o un chiodo

Gesto senza alcun senso nella notte. Ignoti vandali hanno profanato la Chiesa di Maria Santissima della Strada a Taurisano nella centralissima piazza Fontana. Approfittando del portone aperto per facilitare la visita dell'intenso flusso di turisti, qualcuno si è introdotto all'interno, divertendosi (per così dire) a sfregiare gli affreschi con un punteruolo, con ogni probabilità un chiodo. Un paio le scritte (An e Titti An) lasciate sulle pareti dagli anonimi vandali. La chiesa è interessata da alcuni lavori.


Nel 2005 gli affreschi erano stati interessati da un'opera di restyling. La chiesa fu edificata tra la fine del XIII secolo ed il 1320 ed è considerata il più importante esempio di architettura romanico-pugliese del Salento. La facciata è impreziosita da un grande rosone, lo "Speculum Magnum", caratterizzato da due corone concentriche, decorate con elementi vegetali e geometrici. E' stato il sacerdote ad accorgersi dello sfregio e in mattinata è stata sporta denuncia al locale commissariato. Sul posto anche gli uomini della scientifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taurisano: vandali in azione, sfregiata storica chiesa

LeccePrima è in caricamento