menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Percepiva il reddito di cittadinanza, ma nascondeva in casa 625mila euro

La polizia ha sequestrato l'ingente somma a un 39enne di Taviano, sospettato di aver fatto affari con sostanze stupefacenti

TAVIANO – In casa aveva un tesoretto. La bellezza di 625mila euro in contanti. Soldi che, secondo gli investigatori della squadra mobile di Lecce e gli agenti del commissariato di polizia di Taurisano, potrebbero essere il frutto di spaccio di sostanze stupefacenti. Tanto più che la somma è risultata a dir poco sproporzionata, rispetto al tenore di vita e al reddito di un 39enne di Taviano. Ed è così scattato il sequestro.

Si tratta di un’indagine che sembra destinata a proseguire, con ulteriori risvolti. Tanto più che è il seguito ideale di un'altra vicenda, culminata in quel caso con un arresto, eseguito dai carabinieri nella prima settimana di novembre, quello di un commerciante di Racale, 50enne, trovato con 372 grammi di marijuana (qui l’articolo su quell’episodio).  

Ebbene, secondo la polizia, che ora ha in mano questo nuovo filone d’inchiesta, la droga sarebbe stata ceduta al 50enne proprio dal 39enne, il quale risulta per ora indagato a piede libero. Il sequestro dell’ingente somma è avvenuto venerdì 27 novembre, anche se la notizia esce solo oggi. Insieme con squadra mobile e commissariato, per la perquisizione mirata, nata da un decreto emesso dalla Procura leccese, anche l’unità cinofila di Brindisi.

foto1-27-37

I sopralluoghi, estesi anche ad altre abitazioni nella disponibilità dell’uomo, senza capacità reddituale, tanto da fruire del reddito di cittadinanza, hanno così consentito il rinvenimento del denaro, occultato perlopiù nell’abitazione occupata dalla madre, anche lei beneficiaria del reddito di sostegno. Oltre ai soldi, i poliziotti hanno sequestrato quelli che sono ritenuti gli strumenti tipici dello stoccaggio e dello smistamento di sostanze stupefacenti. Droga, però, non n’è stata trovata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento