Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Sannicola

Tedesco morto in casa nel letto: causa incerta, pm dispone l'autopsia

L'uomo, originario di Amburgo, era proprietario di una masseria nelle campagne di Sannicola, lungo la strada per Aradeo. Il medico non ha saputo fornire indicazioni precise, se non che il decesso risale fra le 6 e le 12 ore precedenti, ma dovrebbero trattarsi comunque di cause naturali

SANNICOLA – Il pubblico ministero di turno presso la Procura di Lecce, Roberta Licci, ha disposto l’autopsia per fare luce sulla morte di un tedesco avvenuta in una contrada nelle campagne di Sannicola, lungo la direttrice per Aradeo.

L’uomo aveva 45 anni ed era di Amburgo. Era un habitué del Salento, veniva spesso da solo in villeggiatura in una masseria di sua proprietà. Per i carabinieri dipendenti dalla compagnia di Gallipoli non vi sarebbero particolari misteri e si dovrebbe trattare di una morte naturale. Sul corpo, nessun segno di violenza, porte e finestre tutte chiuse senza segni di effrazione. E’ stato un vicino a preoccuparsi, notando come ormai il tedesco non si facesse vedere da troppe ore in giro. E dato che in casa non rispondeva nessuno, intorno alle 17 di oggi ha chiesto soccorso.

Sul posto sono così intervenuti i militari insieme ai sanitari del 118. Il corpo era adagiato nel letto. Il medico intervenuto, tuttavia, non ha saputo indicare una causa certa dall’esame esterno (se non che il decesso è avvenuto fra le 6 e le 12 ore prima del ritrovamento del corpo), il pubblico ministero ha disposto che la salma fosse trasportata in obitorio per la successiva necroscopia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tedesco morto in casa nel letto: causa incerta, pm dispone l'autopsia

LeccePrima è in caricamento