Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Tenta furto di scooter, vigilante spara in aria e i carabinieri lo acciuffano

Un 33enne, campano, ma negli ultimi due anni con residenza a Corsano, fermato dai carabinieri di Napoli Centro in maniera rocambolesca. E' stato letteralmente traumatizzato dal colpo in aria di una guardia giurata. I militari l'hanno recuperato da terra, ancora accovacciato

Carabinieri dentro Napoli (@TM News/Infophoto).

NAPOLI – “Bang”. Un colpo di pistola in aria. Uno solo, ma fragoroso, inatteso. E lui è rimasto traumatizzato. Letteralmente. S’è gettato per terra, sul marciapiede, e da lì, ancora accovacciato, l’hanno prelevato i carabinieri della stazione di Napoli Chiaia. “Guagliò, aizt”.

Nicola Rega, 33enne, napoletano di nascita, ma negli ultimi due anni con residenza nel Salento, che ancora porta nel documento d’identità (e per la precisione nella cittadina di Corsano, nel Capo di Leuca, dove forse qualcuno lo ricorderà), è stato arrestato ieri sera nel capoluogo campano, dopo un tentativo di furto andato decisamente a vuoto, per l’intervento di una guardia giurata che, con un certo zelo, ha deciso di bloccare il furto in atto di un ciclomotore Honda Sh 150, estraendo la pistola d’ordinanza ed esplodendo un colpo a scopo intimidatorio che ha avuto un effetto a dir poco paralizzante.

Il fatto è avvenuto proprio davanti a una filiale della banca Monte dei Paschi, fra via Marina e via Duomo. Insomma, Rega aveva deciso d’impossessarsi di quel ciclomotore quasi davanti agli occhi del vigilante, che non è certo rimasto a guardare. In quegli istanti, peraltro, stava anche passando la pattuglia della stazione, dipendente dalla compagnia di Napoli Centro, diretta dal capitano Stefano Tosi che, ironia della sorte, ha vissuto anch’egli negli ultimi anni nel Salento, poiché ha comandato la caserma di Gallipoli fino al settembre del 2012.

Insomma, due salentini d’adozione a confronto. A spuntarla, alla fine, i militari, che, ricostruiti i fatti, hanno trasportato il giovane in caserma, dov’è stato dichiarato in arresto per tentato furto aggravato.       

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta furto di scooter, vigilante spara in aria e i carabinieri lo acciuffano

LeccePrima è in caricamento