Tentano di allontanarsi in fretta: in trasferta in città con stupefacenti in auto

Due neretini di 45 e 26 anni inseguiti e bloccati a bordo di una Lancia Y. Trovati hashish, marijuana e cocaina

Foto di repertorio.

LECCE – Detenzione illegale di stupefacenti. E’ quanto contestato a due neretini di 45 e 26 anni in “trasferta” a Lecce. Sono stati fermati ieri sera dai poliziotti delle volanti che, durante un controllo del territorio, hanno notato all’incrocio semaforico tra viale Grassi e via San Pietro in Lama, una Lancia Y scura.

ll conducente dell’auto, alla vista della volante,  ha accelerato e a forte velocità si è diretto in via Lequile, in direzione della periferia. Gli agenti, insospettiti dalla manovra, hanno acceso i segnali luminosi d’emergenza e, senza mai perdere di vista l’autovettura, l’hanno raggiunta in via Lequile, fermandola dopo averla fatta accostare in una stazione di servizio.

I due sono stati identificati, apparendo, sin dalle prime fasi del controllo, tesi e preoccupati. Un atteggiamento che ha ulteriormente lasciato intendere che potessero nascondere qualcosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così, hanno invitato i due a mostrare il contenuto delle tasche. Dall’interno di quella sinistra il 26enne ha estratto e consegnato un pezzo di 70 grammi di hashish. I poliziotti hanno deciso di eseguire una perquisizione personale su entrambi i fermati, estesa anche all’interno dell’autovettura. L’attività ha dato esito negativo sul veicolo e sul 45enne, mentre addosso l 26enne sono stati trovati due involucri di plastica bianca termosaldati al di sopra, contenenti in una cocaina e nell'altra marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento