Cronaca

Tentano di rubare cavi di rame: scoperti, fuggono

Ladri in azione questa notte a Campi Salentina. Il tentativo di furto nella zona Sant'Elia. I carabinieri, in servizio di pattugliamento, hanno sorpreso alcune persone vicino a una cabina dell'Enel

autoccgiorno-4

CAMPI SALENTINA - Ladri in azione questa notte a Campi Salentina. Il tentativo di furto nella zona Sant'Elia, dove i carabinieri hanno sorpreso alcune persone che armeggiavano vicino una cabina dell'Enel con l'obiettivo di rubare i cavi di rame in essa contenuta.

Ma il rumore sordo del lavoro compiuto dai ladri, ha attirato l'attenzione dei militari della compagnia di Campi Salentina, impegnati nel servizio di pattuglia notturno.

E così, alla vista dei lampeggianti, i ladri sono saliti a bordo di una Fiata Panda dandosi alla fuga prima che i carabinieri li raggiungessero. Il materiale elettrico che erano in procinto di rubare è stato recuperato e quindi sottoposto a sequestro.


A Squinzano, invece, i militari della stazione locale, hanno denunciato per tentato furto un giovane rumeno, del posto, nullafacente, riconosciuto attraverso il sistema di video sorveglianza di un negozio di elettronica in via Brindisi. Il giovane, infatti, la notte scorsa, aveva tentato invano di forzare l'ingresso per poi darsi alla fuga dopo che era scattato il sistema di allarme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare cavi di rame: scoperti, fuggono

LeccePrima è in caricamento