rotate-mobile
Cronaca Veglie

Tentano di rubare nel capannone, ma arrivano i vigilantes e il colpo sfuma

L’episodio ieri pomeriggio intorno alle 17.30 ai danni del Consorzio speciale di bonifica di Arneo, in località “Monteruga”, frazione di Veglie. Sul posto le guardie giurate della “Ggs La Velialpol” e i carabinieri

VEGLIE - I segni di effrazione trovati sul cancello non lasciano dubbi sul fatto che qualcuno abbia cercato di introdursi nel Consorzio speciale di bonifica di Arneo, in località “Monteruga”, frazione di Veglie.

E’ qui che, ricevuto il segnale d’allarme nella centrale dell’istituto di vigilanza “Ggs La Velialpol”, ieri pomeriggio, intorno alle 17, 30, sono giunte le guardie giurate per le verifiche del caso, riscontrando la rottura del cancello esterno e del portone del capannone.

Dei malviventi, però, non c’era nessuna traccia: erano riusciti a dileguarsi, con ogni buona probabilità, all’arrivo della pattuglia, e senza bottino. Stando, infatti, ai successivi accertamenti, non sarebbe stato prelevato nulla dall’interno del locale, dove allertati dalle guardie, sono sopraggiunti anche i carabinieri, ai quali sono affidate le indagini.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare nel capannone, ma arrivano i vigilantes e il colpo sfuma

LeccePrima è in caricamento