Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Sanarica

Tentano furto nelle poste, ladri inseguiti fuggono via

I carabinieri hanno sventato un furto, la notte scorsa, nella filiale delle poste di Sanarica. Scattato l'allarme, le pattuglie sono arrivate sul posto, sorprendendo i due "pali", riusciti a scappare

SANARICA - Se il colpo fosse riuscito, avrebbero probabilmente fatto bottino pieno, ma ad un manipolo di ladri, pur ben organizzati - veri professionisti del settore, si può immaginare - questa volta è andata buca. Perché la telesorveglianza ha fatto il suo dovere e dalla piccola filiale di via Diaz, a Sanarica, è partito l'allarme che ha fatto scattare le pattuglie dei carabinieri sul posto.

Tanto rapidi, i militari, arrivati da due punti diversi (Maglie, da dove s'è mosso il nucleo radiomobile, e Otranto, dalla cui stazione è volata un'altra pattuglia) da riuscire quasi ad acciuffare almeno un paio di membri della banda. Tutto l'episodio s'è registrato prima dell'alba. L'allarme è scattato intorno alle 4 del mattino, il segnale è stato registrato a Napoli, dove sorge la centrale di sorveglianza delle poste italiane, e da qui è partita la chiamata ai carabinieri. E quando le pattuglie sono arrivare sul posto, i carabinieri hanno chiaramente intravisto due sagome.


Probabilmente, si trattava delle persone che fungevano in quel momento da palo, ai due pizzi opposti della via. I due hanno così iniziato a correre a perdifiato, per sfuggire alla cattura, disperdendosi nelle campagne che circondano il paese. Nel frattempo, però, hanno fatto a tempo ad avvisare in qualche modo coloro i quali erano al "lavoro" all'interno dell'ufficio postale, portandosi dietro i carabinieri. I quali, nel successivo sopralluogo all'interno della filiale, non hanno trovato arnesi da scasso. I malviventi sono riusciti a portarli via e a scappare da qualche altra parte, perdendosi nella notte. L'unico segno del loro passaggio, la porta scardinata. Ma dall'interno, i ladri, questa volta, non sono riusciti a rubare neanche uno spicciolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano furto nelle poste, ladri inseguiti fuggono via

LeccePrima è in caricamento