Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Salice Salentino

In due lo minacciano, proprietario del centro scommesse scende dall'auto e fugge

Con il volto travisato, e forse armati di fucile, due malviventi hanno affiancato con la propria auto il titolare dell'agenzia "Scommettendo" di via Cairoli, a Salice Salentino, che era appena salito a bordo della vettura. Ma il colpo non è andato a segno

Foto d'archivio.

SALICE SALENTINO - Una rapina è stata tentata, questa sera intorno alle 21, ai danni del proprietario dell'agenzia "Scommettendo" di via Cairoli a Salice Salentino. Due individui con il volto coperto e forse armati di un fucile, giunti a bordo di una Fiat Stilo Grigia, lo hanno affiancato appena salito sulla propria autovettura, intimandogli di consegnare l'incasso della giornata. 

Una scelta evidentemente non casuale, considerando il fatto che oggi si completava l'ultimo fine settimana sportivo prima delle feste di Natale, quello in cui presumibilmente si registrano gli incassi più alti. L'uomo però, cogliendo di sorpresa i due malviventi, è riuscito a scendere e a fuggire a piedi. Sull'accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Campi Salentina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due lo minacciano, proprietario del centro scommesse scende dall'auto e fugge

LeccePrima è in caricamento