Tentano la rapina al furgone dei panini: il proprietario li mette in fuga

È accaduto nella tarda serata di ieri, a Campi Salentina. In due hanno preso di mira l’attività ambulante di Piazzetta Santa Rita: indagano i carabinieri

Foto di repertorio.

CAMPI SALENTINA – Tentano una rapina ai danni del furgone dei panini, nel centro abitato di Campi Salentina, ma il colpo sfuma. È stato lo stesso rivenditore a mettere in fuga i due malviventi che, intorno alle 23,30 di ieri, si sono presentati al bancone dell’attività ambulante, in Piazzetta Santa Rita, di cui uno con un’arma a salve in pugno.

Davanti all’inaspettata reazione del malcapitato, infatti, i rapinatori si sono dileguati a piedi, senza portare a termine il colpo. Non hanno avuto il tempo di consumare la rapina e hanno fatto perdere le proprie tracce. Sul posto, poco dopo, le forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo ha infatti allertato il 112 e sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale, guidata dal capitano Alan Trucchi. I militari dell’Arma hanno eseguito un sopralluogo nei dintorni, alla ricerca di eventuali trace lasciate dalla coppia di malviventi. Anche le videocamere installate in zona sono state passate al setaccio, nella speranza di recuperare dei filmati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Molesta la barista e fugge, ma dopo un’ora ritorna e lo riconoscono

Torna su
LeccePrima è in caricamento