Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via dei Bersaglieri

In casa di una donna per rubare gioielli. Precipita dal balcone ma riesce a fuggire

L'uomo ha fatto irruzione nella camera da letto di un'abitazione di Castromediano, arraffando monili. Sorpreso dalla proprietaria, è fuggito da un'altezza di cinque metri, cadendo sull'asfalto. Si è rialzato ed è scappato a bordo di un'Audi A4, condotta da un complice

La via in cui è si è verificato l'episodio

CASTROMEDIANO (Cavallino) – A quell'ora stavano trasmettendo i soliti programmi della prima serata, e la proprietaria di casa si era concessa quella parentesi “catodica” nell’ora di cena. Ma il momento di relax, alle 20 circa, è stato interrotto dall’irruzione, in camera da letto, di un uomo con il volto coperto, che ha fatto vivere attimi di terrore alla proprietaria di casa: un appartamento al primo piano di via dei Bersaglieri, a Castromediano, la frazione di Cavallino già presa di mira dai ladri in svariati episodi analoghi, come nella serie di furti messi a segno nei giorni a ridosso delle vacanze pasquali.

Il ladro, con prepotenza, e infischiandosene persino di essere stato sorpreso dalle stesse urla della proprietaria dell’abitazione, disperata davanti a qeull'inquietante presenza, ha arraffato un cofanetto in legno, contenente i monili in oro della donna, per poi darsi alla fuga. Non da un ingresso “convenzionale”. Bensì direttamente dal balcone. Forse credendosi più agile delle sue stesse potenzialità, si è lasciato scivolare giù,  precipitando da un’altezza di circa cinque metri.  E, per fortuna della vittima del tentato furto, perdendo persino il bottino, di qualche centinaio di euro, poi ritornato nella mani della proprietaria.

Nonostante la brutale caduta, l’uomo è stato in grado di  rimettersi in piedi, montando a bordo di un’Audi A4, alla cui guida c’era un complice che lo aveva atteso nell'auto per tutto il tempo.  Il mezzo si è dileguato a tutta velocità, poco prima dell’arrivo degli agenti di polizia della questura leccese, i quali, dopo aver ascoltato le dichiarazioni della donna, hanno avviato le indagini per tentare di risalire, anche traverso l’ausilio  delle videocamere e dei racconti di evetuali testimoni, all’autore del gesto. Quest’ultimo, avendo riportando certamente alcune ferite, se non addirittura fratture, potrebbe essere rintracciato a stretto giro di posta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa di una donna per rubare gioielli. Precipita dal balcone ma riesce a fuggire

LeccePrima è in caricamento