Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Sfondano il muro dello stabilimento Adelchi. Ma il furgone resta incastrato

Alcuni malviventi, a bordo di un Fiat Iveco rubato a Casarano, hanno provato a mettere a segno un furto ai danni dell’opificio dismesso di Tricase, operante nel settore del calzaturiero. Ma le ruote sono rimaste incastrate tra i mattoni, e i ladri sono fuggiti

Il gruppo Adelchi, a Tricase

TRICASE – Ladri impacciati alle prese con un piano fallito sul nascere. E’ accaduto nella serata di ieri, intorno alle 23,30, a Tricase. Ai danni dello stabilimento dismesso Adelchi, noto gruppo del settore calzaturiero. Alcuni individui, infatti, hanno provato a mettere a segno un colpo all’interno dell’opificio, ma non avevano fatto i conti con un imprevisto che ha mandato all’aria il disegno.

Hanno sfondato la recinzione della struttura, utilizzando un furgone Fiat Iveco, rubato il giorno prima da una via di Casarano. Ma Il veicolo è rimasto letteralmente incastrato tra i mattoni del muro e i ladri sono stati costretti alla fuga. Hanno abbandonato il camion e si sono dileguati senza lasciare tracce.

Sul posto, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase, diretta dal tenente Simone Clemente, i quali hanno avviato una serie di rilievi per tentare di risalire a ulteriori elementi utili alle indagini. E verificare se gli autori siano gli stessi che hanno perpetrato altri furti in zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano il muro dello stabilimento Adelchi. Ma il furgone resta incastrato

LeccePrima è in caricamento