menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La banca presa di mira dai malviventi.

La banca presa di mira dai malviventi.

Tentano l’assalto al bancomat, ma la sala operativa li immortala: ricercati

In tre, all’alba, hanno provato a mettere a segno un furto ai danni della filiale Credem di Lecce. Il personale addetto alla sicurezza, da Reggio Emilia, ha immortalato l’intera scena e le sagome degli autori

LECCE - Tentano l’assalto al bancomat, il sistema di allarme li mette in fuga e le videocamere immortalano la banda. Caccia agli individui che, all’alba di oggi, hanno provato a mettere a segno il colpo ai danni della filiale Credem, in via Antonio Gramsci, a Lecce. Intorno alle 5 del mattino, infatti, i malviventi hanno cercato di sradicare l’intero forziere dal muro, per portarlo via.

Hanno anche puntato alla porta a vetri dell’istituto di credito, con l’obiettivo di accedere ai locali interni e portare via anche altro. Non hanno però avuto il tempo necessario per portare a termine il piano. Si sono dileguati a mani vuote, arrecando il solo danno a vetri e infissi. L’antifurto, attivo da subito, era collegato con una centrale operativa con sede a Reggio Emilia.

Il personale addetto alla sicurezza, a centinaia di chilometri di distanza, ha notato la presenza di due individui nei pressi della banca e di un terzo complice che sorvegliava l’esterno dell’edificio. I due all'interno avevano nelle mani dei cacciaviti per forzare il deposito. Sul luogo sono stati inviati vigilanti e gli agenti di polizia della sezione volanti. I tre sono fuggiti, ma il personale della questura leccese è al lavoro per tentare di risalire alle loro identità. Al vaglio quel materiale video dal quale potrebbero emergere anche altri dettagli utili all’attività investigativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento