menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio ( @TM News/Infophoto)

Foto di archivio ( @TM News/Infophoto)

Collegano tubi alla cisterna e aspirano 50 quintali di gasolio. Ma il furto sfuma

Il colpo è stato tentato, poco dopo la mezzanotte, nell’area di servizio “Aviolamp” di Campi Salentina. Dopo aver asportato un’ingente quantità di carburante, lo hanno caricato su un furgone rubato, poi scoperto dai vigilanti dell’istituto “De Iaco Security”. Sul posto, anche i carabinieri della compagnia locale

CAMPI SALENTINA – Provano a rubare il gasolio, collegando i tubi direttamente al furgone. Ma l’arrivo delle guardie giurate li mette in fuga. Il colpo è sfumato, poco dopo la mezzanotte, nell’area di rifornimento “Aviolamp” alla periferia di Campi Salentina, sulla strada 7Ter. Una banda di malviventi è giunta a bordo di un furgone Renault, poi risultato rubato, e ha collegato le condotte direttamente alle cisterne di gasolio  del distributore.

Quando sono giunti i vigilanti dell’istituto di sicurezza privata “De Iaco security”, il camion era sul posto, completamente aperto. All’interno, enormi contenitori erano già stati riempiti di circa 50 quintali di carburante, per un ingente valore. Evidentemente, devono essersi accorti dell’arrivo del personale dell’agenzia, e si sono dileguati per le strade sul retro dell’area di servizio, in aperta campagna.

Sul posto, infatti, le guardie giurate non hanno trovato nessuno dei ladri, in compenso la refurtiva è stata recuperata e il colpo è fallito. Sono stati anche allertati i carabinieri della compagnia di Campi Salentina, giunti nel giro di alcuni minuti. I militari dell’Arma hanno eseguito una serie di rilievi sia nel distributore colpito, sia sul mezzo utilizzato dai ladri, risultato rubato in zona tempo addietro. Saranno anche visionati i filmati del circuito di videosorveglianza, per rintracciare eventuali elementi utili alle ricerche degli autori, i quali non si esclude possano essere della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento