Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Stadio / Via Francesco de Mura

Tentano il furto in casa di un medico, ma il colpo sfuma grazie all'allarme

Nella serata di ieri, all’ora di cena, malviventi hanno danneggiato la porta del giardino di un’abitazione. Ma sono stati costretti a dileguarsi. Sull’accaduto indagano i carabinieri

Foto di repertorio

LECCE  - Ladri in azione in città. Un furto è stato sventato, nella serata di ieri, nei pressi di via Francesco De Mura, nei pressi di Piazza Partigiani. E’ accaduto intorno alle 20,30, quando la proprietaria di casa, un medico del posto, si trovava fuori. I malviventi, evidentemente a conoscenza di quell’assenza, hanno scelto un orario insolito per agire.

Ma nonostante l’intento ben pianificato, non avevano fatto i conti con il sistema di allarme che non solo si è attivato, ma ha anche richiamato sul posto i vigilanti dell’istituto di sicurezza “Velialpol Ggs”. Le guardie giurate hanno raggiunto l’appartamento e i ladri si sono dileguati. Dal sopralluogo è emerso che il tentativo di accesso è avvenuto sul retro dell’abitazione: una porta finestra del giardino è risultata infatti danneggiata.

Sul luogo, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia leccese, per i rilievi. I militari dell’Arma hanno anche recuperato i filmati del sistema di videosorveglianza, per cercare di risalire al modello dell’auto utilizzata dai topi d’appartamento o di recuperare altri elementi utili alle indagini. Potrebbe trattarsi di individui del luogo, che conoscevano bene le abitudini e gli orari della vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano il furto in casa di un medico, ma il colpo sfuma grazie all'allarme

LeccePrima è in caricamento