Cronaca Surano / Strada Statale 275

Foro sul retro del centro commerciale senza fare i conti con l’antifurto: ladri a mani vuote

In due, nella notte, hanno praticato un foro sull’ingresso posteriore del “Mercatone Uno”, a Surano. Ma i sensori dell’allarme hanno subito rilevato la presenza dei malviventi, richiamando i vigilanti: i ladri sono stati immortalati dalle videocamere

Una sede della catena Mercatone Uno (repertorio).

SURANO – Il foro su uno degli accessi secondari, posti sul retro del centro commerciale, e poi il tentato furto. Rimasto, appunto, soltanto tentato. Coppia di ladri in azione, nella notte, nell’area del “Mercatone Uno”, a Surano, sulla strada statale 275. Intorno alle due, infatti, i malviventi hanno scavalcato il parcheggio recintato, accedendovi dalle campagne della zona.

Devono aver lasciato in sosta l’auto nelle vicinanze, e poi hanno proseguito a piedi fino all’ingresso posteriore dell’edificio. Praticato il buco su una delle porte in lamiera, però, si è attivato il sistema di allarme. Le vibrazioni sono state immediatamente rilevate dai sensori dell’antifurto, collegato con la centrale operativa dell’istituto di vigilanza “Cosmopol”.

Le guardie giurate hanno raggiunto il centro commerciale, ma i due individui si erano già dileguati. A mani vuote. Hanno avuto appena qualche secondo di tempo per introdursi nel locale. Il tempo necessario per essere immortalati dalle videocamere di sorveglianza. Poi sono scappati, uscendo dallo stesso varco che si erano creati. Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri della compagnia di Maglie, e i colleghi della stazione di Nociglia, presso la quale l’amministratore del centro commerciale si è ora recato per sporgere denuncia di quanto accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foro sul retro del centro commerciale senza fare i conti con l’antifurto: ladri a mani vuote

LeccePrima è in caricamento