menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

Raggiungono l’area di servizio per un furto. Ladri se ne vanno a mani vuote

L'episodio nel distributore "Eni" di Ruffano, dove il sistema di allarme ha fatto fallire il piano dei malviventi

RUFFANO – E' successo anche questa notte. Tentano di rubare all’interno della rivendita di tabacchi dell’area di servizio, ma il colpo non riesce. Ennesimo furto fallito, poco dopo l’una della notte, a Ruffano. I malviventi hanno raggiunto la caffetteria del distributore “Eni”, sulla via provinciale che conduce a Casarano, forse pensando di mettere a segno un doppio colpo. Nelle vicinanze, infatti, ha anche sede una rivendita di motocicli, che non ha fortunatamente subito alcun danno.

Tutto è cominciato quando i ladri hanno mandato in frantumi la vetrata di una porta posta sul retro del locale. Non hanno però avuto il tempo sufficiente per agire: il sistema di allarme si è immediatamente attivato, e sul posto sono giunti i vigilanti dell’istituto “De Iaco Security”. Le guardie giurate hanno allertato le forze dell’ordine per poi passare al sopralluogo.

Sono giunti anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, ma hanno constatato soltanto il danno all’infisso: i ladri non hanno portato via nulla e sono scappati a mani vuote.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento