menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il distributore colpito ad ottobre

Il distributore colpito ad ottobre

Ladri forzano porta del distributore e del supermercato. L’allarme li mette in fuga

Malviventi, nella notte, hanno provato ad accedere al gabbiotto della stazione di rifornimento nell’area dell’Ipercoop di Surbo e in un market di Sogliano Cavour. I furti sono sfumati grazie all’intervento delle guardie giurate e dell'antifurto: nel primo caso, due individui sono stati immortalati dalle videocamere

SURBO – Due tentati furti in poche ore. Ladri tornano alla stazione di servizio Total Erg, nell’area commerciale, per mettere a segno un furto. Ma arrivano i vigilanti e il colpo sfuma. L’ennesimo episodio, nella notte, ai danni del distributore tra Lecce e Surbo, già preso di mira in passato. Situazione analoga anche a Sogliano Cavour, dove è stato colpito un supermercato: anche in questo caso, malviventi in fuga a mani vuote.

Il primo fatto è accaduto intorno alle 2, ma la scena è stata ripresa dalle videocamere di sorveglianza: i fotogrammi hanno messo in evidenza due individui che, dopo aver cercato di forzare la porta di ingresso del gabbiotto, dove i clienti effettuano il pagamento al termine del rifornimento, tentano di introdursi per rubare. Ma l’arrivo delle guardie giurate dell’istituto di vigilanza “Fidelpol”, richiamati dal sistema di allarme, ha messo in fuga la coppia di malviventi.

Sul posto, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, per visionare le riprese. Nel corso degli ultimi mesi, sono diversi i tentativi di derubare la stessa area di servizio: oltre a un colpo fallito ad agosto, le cronache ne hanno anche registrato un altro avvenuto a metà ottobre: in quella occasione, i ladri cercarono di forzare la colonnina del self-service, per asportarne le banconote. Grazie ai filmati, e agli indumenti "vistosi" indossati dagli autori del furto, i due responsabili furono arrestati.

Sempre nella notte, una banda ha cercato di colpire anche il market "Mello" di Sogliano Cavour. Dopo aver forzato la porta di ingresso, i malviventi si sono diretti alle macchinette che erogano il caffè, poste all'entrata del locale. Ma non hanno avuto il tempo si svuotarne il contenuto: il sistema di allarme si è immediatamente attivato, mettendo in fuga i ladri. Le ricerche sono nelle mani dei carabinieri del Norm della compagnia di Gallipoli. Al vaglio dei militari i fotogrammi delle videocamere che, tuttavia, non sembrano al momento fornire preziosi elementi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento