Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Manomettono le telecamere per rubare pannelli. Ma il colpo fallisce

Alcuni individui, nella notte, hanno cercato di mettere a segno un colpo, all'interno di un impianto fotovoltaico, alla periferia di Campi Salentina. Sopraggiunte le guardie giurate, sono fuggiti a mani vuote per le vie adiacenti

Foto di repertorio

CAMPI SALENTINA - Hanno agito nel cuore della notte, intorno poco prima delle 2, i malviventi che hanno tentato di asportare svariati pannelli fotovoltaici, da un impianto alla periferia di Campi Salentina.

Hanno raggiunto la campagna, smontando i pali sui quali erano installate le telecamere di videosorveglianza, per poter agire indisturbati. Ma l'azione preventiva non ha funzionato se, alcuni minuti dopo, sono giunte le guardie giurate dell'istituto di vigilanza privata "Securpol".

 I malviventi si sono dileguati senza portare a termine il colpo, fuggendo a mani vuote per le vie adiacenti. Sul posto, per effettuare i rilievi utili, sono giunte anche le forze dell'ordine.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manomettono le telecamere per rubare pannelli. Ma il colpo fallisce

LeccePrima è in caricamento