Cronaca

Si intrufolano nel discount a caccia della cassaforte, restano a mani vuote. Danni a infissi e porte

L’episodio nella notte tra sabato e domenica, a Presicce-Acquarica. Il sistema di allarme, collegato con la sala operativa di un istituto di vigilanza, ha messo i malviventi in fuga

Foto di repertorio.

PRESICCE -ACQUARICA – Ladri in azione nel Capo di Leuca: tentano il furto in un discount, ma il furto sfuma. Hanno però arrecato diversi danni i malviventi che, nella notte a cavallo fra sabato e domenica, cercavano di rintracciare la cassaforte del supermercato Eurospin di Presicce-Acquarica. L’allarme, collegato con la sala operativa dell’istituto di vigilanza “De Iaco security”, si è attivato poco prima delle 4 del mattino, richiamando le guardie giurate sul posto.

Al suo arrivo il personale ha notato la finestra del bagno, posta sul retro, mandata in frantumi. Giunto anche il responsabile del punto vendita, è stato eseguito un sopralluogo all’interno e i ladri devono essersela data a gambe levate. Oltre al danno all’infisso, riscontrate delle conseguenze anche nel locale: i malviventi hanno infatti manomesso e danneggiato alcune porte, alla ricerca della cassaforte che non hanno però avuto il tempo di rintracciare.

Sul posto, intanto, sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagna di Tricase per eseguire i rilievi e avviare la caccia alla banda. I filmati delle videocamere, tramite l’azienda incaricata, ha già consegnato i fotogrammi al personale dell’Arma. Nel corso delle prossime ore le registrazioni saranno visionate, alla ricerca di elementi utili all’identificazione dei malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si intrufolano nel discount a caccia della cassaforte, restano a mani vuote. Danni a infissi e porte

LeccePrima è in caricamento