Riempiono la federa di argenteria, ma il furto sfuma: caccia ai due ladri

I topi d’appartamento, messi in fuga dai vigilanti, sono stati immortalati dalle videocamere: hanno agito intorno alle 22,30 in città, dopo aver indossato i passamontagna. Indaga la polizia

Foto di repertorio.

LECCE – All’arrivo dei vigilanti, richiamati dal sistema di allarme, la porta della veranda, corrispondente alla cucina, era aperta: i ladri all’interno si sono immediatamente dileguati abbandonando la refurtiva sul posto. L’ennesimo furto, fortunatamente andato in fumo, nella serata di ieri in città. Poco prima delle 22,30, infatti, l’antifurto ha richiamato le guardie giurate dell’istituto La “Ggs la Velialpol” in via Fleming.

Il vicino di casa dell’abitazione colpita ha immediatamente raccontato al personale di aver visto due individui con il volto travisato scavalcare il muro di cinta della parte posteriore dell’appartamento. All’interno, intanto, i vigilanti hanno trovato la federa di un cuscino sul pavimento: all’interno i malviventi avevano riposto pezzi di argenteria da portare via.

Avvisato il proprietario di casa e la questura, sono stati visionati i filmati del sistema di sorveglianza: i fotogrammi hanno messo in evidenza la presenza di due individui, entrambi coperti da un passamontagna, ora ricercati dalla polizia. Sul posto, infatti, gli agenti delle volanti e i colleghi della sezione scientifica. Fortunatamente, dall’appartamento non è stato portato via nulla, come ha poi constatato lo stesso titolare dell’edificio “visitato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

Torna su
LeccePrima è in caricamento