Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Tentato omicidio del figlio dopo una violenta lite, condannato a otto anni

Sentenza in abbreviato per Ciro Vacca, 61enne di Cavallino, noto alle cronache, per aver ferito a colpi di pistola Gioele Greco

LECCE – Condanna a otto anni in abbreviato per Ciro Vacca, 61enne di Cavallino, accusato del tentato omicidio del figlio Massimiliano, 18enne. Quello di Vacca è un nome noto alle cronache, poiché imputato nell’operazione “Eclisse” e condannato a sei anni per aver ferito a colpi di pistola il leccese Gioele Greco (oggi collaboratore di giustizia). La sentenza nei confronti del 61enne, assistito dagli avvocati Donato Sabetta e David Alemanno, è stata emessa dal gup Stefano Sernia. Il giudice ha confermato il tentato omicidio.

La vicenda risale al giugno scorso. In una tranquilla domenica i carabinieri della stazione di Cavallino si sono recati presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dopo aver raccolto la richiesta del giovane e della moglie di Vacca. Il 18enne aveva ferite lacero-contuse su varie parti del corpo. I militari, nel frattempo, hanno ricostruito la vicenda, stando alla quale Vacca, che si trovava già confinato ai domiciliari, avrebbe per futili motivi iniziato una discussione molto animata con il ragazzo, tanto da arrivare allo scontro fisico.

VACCA CIRO Francesco-5Vacca, dopo aver impugnato dal collo una bottiglia di vino, avrebbe cominciato a percuotere con violenza il giovane, fino a mandare il vetro in frantumi, trasformandola bottiglia in una vera e propria arma.

Il ragazzo è stato colpito al volto, sul torace e sulle braccia, e solo l’intervento della donna, che si è frapposta tra i due, ha probabilmente escluso il peggio. Madre e figlio, subito dopo, sono scappati dall'abitazione si sono diretti in ospedale, mentre Ciro Vacca è rimasto in casa. I carabinieri, dopo le prime ricostruzioni, sono rientrati a Cavallino per un sopralluogo nell’abitazione, svolgendo rilievi fotografici e ritrovando i cocci della bottiglia a terra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio del figlio dopo una violenta lite, condannato a otto anni

LeccePrima è in caricamento