Cronaca

Il Venerdì santo dei topi d’appartamento. “Ripulite” abitazioni a Melpignano

I carabinieri stanno indagando su due furti, e altri tentati, avvenuti nel pomeriggio di ieri nel comune grico. I ladri hanno agito approfittando della funzione religiosa: hanno portato via gioielli e altri oggetti. Alcuni individui sono stati notati nei pressi di un cortile

Foto di repertorio

MELPIGNANO – Essere devoti ha un costo. Lo hanno capito diversi residenti di Melpignano che, nella serata di ieri, quando erano impegnati nella processione del Venerdì Santo, si sono ritrovati case svaligiate o segni di effrazione sulle porte delle proprie abitazioni. Due i furti accertati ma le denunce, nel corso delle ore, potrebbero essere molte di più.

Tutto è cominciato nel corso del pomeriggio di ieri. I fedeli, alle prese con la celebrazione della messa e poi del rituale corteo, erano ignari che i topi di appartamento si erano, intanto, attrezzati per colpire le abitazioni del comune grico. In un primo edificio, dopo essersi introdotti attraverso la porta principale, hanno fatto razzia di monili e gioielli appartenenti alla famiglia presa di mira.

 Oltre agli oggetti preziosi, potrebbero anche aver arraffato altra refurtiva, ma i proprietari stanno ancora ultimando l’inventario. Il bottino rimediato dovrebbe aggirarsi attorno ai mille e 500 euro. Dopo il primo furto, sono passati a un’abitazione poco distante, lungo la stessa via, dove hanno perpetrato un altro colpo.

Stessa scena. Identico copione. Hanno fatto irruzione da una finestra e, una volta all’interno, si sono impossessati di diversi gioielli di famiglia, per un valore ancora in fase di quantificazione. Le segnalazioni non sono finite qui. Altri residenti dell’isolato, infatti, hanno indicato ai carabinieri della compagnia di Maglie sia tentativi di furti, sia la presenza sospetta di alcuni individui, almeno un paio, avvistati in un cortile.

 I militari dell’Arma hanno recuperato gli indizi forniti dalle vittime e da eventuali testimoni, per cercare di risalire ai responsabili. Gli inquirenti sono concentrati su alcuni malviventi del posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Venerdì santo dei topi d’appartamento. “Ripulite” abitazioni a Melpignano

LeccePrima è in caricamento