Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Torino-Lecce, altre denunce: cinque sono per salentini

Proseguono le indagini degli agenti della dalla Digos del capoluogo piemontese. Oltre ad altri sostenitori del club giallorosso, dopo i nove già diffidati, sorpresi dalle telecamere anche tre granata

Proseguono le indagini degli agenti della dalla Digos della Polizia di Torino dopo l'analisi dei filmati girati dalle telecamere nei dintorni dello stadio comunale "Olimpico", in occasione della prima giornata di campionato Torino-Lecce caratterizzata da alcuni incidenti. Proprio in queste ore le forze dell'ordine hanno provveduto all'identificazione e alla denuncia di altri otto tifosi di cui cinque leccesi e gli altri tre supporter granata. Anche questi tifosi, che hanno età comprese tra i 21 e i 31 anni, come già nei giorni scorsi altri nove ultrà del Lecce, saranno colpiti dal provvedimento Daspo, che sarà firmato dal questore di Torino, Aldo Faraoni, e che prevede nello specifico non solo il divieto di accesso alle manifestazioni sportive, ma anche quello di recarsi nelle zone limitrofe allo stadio nei giorni delle partite.

Dei cinque salentini, tre di loro sono stati denunciati dopo essere stati ripresi mentre scendevano da un furgone con materiale ritenuto atto a offendere; gli altri due avevano invece il volto nascosto da sciarpe. Uno dei ragazzi, da quanto riferito dalla polizia, era già stato colpito in passato con il Daspo per ben quattro volte. I tre tifosi granata invece sono stati denunciati perchè ripresi mentre tentavano di scavalcare le recinzioni all'interno dello stadio per tentare un'invasione di campo. Lo scorso 3 settembre invece erano già stati sottoposti al Daspo altri nove tifosi del Lecce, di età compresa tra i 21 e i 24 anni, che domenica scorsa erano stati denunciati al termine della partita. Sei di loro dovranno rimanere lontani dagli stadi per un anno, mentre gli altri 3 per due anni. Il provvedimento anche in quel caso è stato firmato dal questore di Torino. I tifosi leccesi erano stati trovati dalla polizia in possesso di oggetti atti ad offendere, quantitativi di droga, materiale pirotecnico e in atteggiamenti provocatori nei confronti dei tifosi della squadra avversaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Lecce, altre denunce: cinque sono per salentini

LeccePrima è in caricamento