Cronaca

Torna l'incubo incendi: tre veicoli in fiamme di notte

Due auto sono andate a fuoco in via Siracusa, nella zona 167 di Lecce. Entrambe appartengono a due donne che risiedono in zona. Indagano i carabinieri. A San Cesario, alle fiamme un furgone Ducato

foto_incendio_2

LECCE - Ritorna l'incubo degli incendi di automobili, con due episodi in una notte, fra Lecce e circondario, e tre veicoli, in tutto, dati alle fiamme. Il primo caso riguarda via Siracusa, nella zona 167 di Lecce, dove già nel recente passato si sono registrati fenomeni analoghi. Qui, per motivi incomprensibili, ignoti hanno appiccato le fiamme ad una Lancia Y e ad una Renault Clio. Le autovetture, andate completamente distrutte, sono intestate a due donne del posto, la prima ad una 37enne, la seconda ad una 60enne. Il fatto è accaduto intorno alle 24 e sul posto, oltre ai vigili del fuoco del comando provinciale, per spegnere i roghi, sono giunti anche i carabinieri della compagnia di Lecce, per le prime indagini.

Ancora non sono chiare le modalità con cui si è sviluppato l'incendio. Probabilmente si è propagato da un'auto all'altra, come spesso avviene in questi casi. I militari, in queste ore, stanno ascoltando i proprietari e le altre persone che potrebbero essere a conoscenza di fatti d'interesse per le indagini. Del fatto è stata data notizia anche al magistrato di turno. Probabilmente si segue già un pista.


Ma intanto, sempre ieri notte, un altro incendio s'è sviluppato a San Cesario di lecce. In questo caso, a prendere fuoco è stato un Fiat Ducato intestato ad un operaio 38enne. Le fiamme sarebbero partite dal quadro elettrico, secondo i vigili del fuoco, ed hanno interessato l'abitacolo. Non sono state rilevate forzature delle portiere per cui al momento si propende più per il corto circuito. Anche in questo caso, indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'incubo incendi: tre veicoli in fiamme di notte

LeccePrima è in caricamento