Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Torneo di Texas Hold'em in albergo, denunciati in 213

Alliste: blitz dei carabinieri di Casarano in una struttura ricettiva. Titolare, organizzatore e partecipanti deferiti per gioco d'azzardo. Allestiti venti tavoli. Erano previsti anche ricchi premi

Foto dal web.-5

ALLISTE - Sono ben 213 le persone denunciate a piede libero dai carabinieri della compagnia di Casarano, che ieri sera hanno davvero fatto "all-in", andando a pescare dal mazzo tutti i partecipanti ad un torneo in svolgimento presso una struttura alberghiera della zona di Alliste.

All'orecchio dei militari è infatti giunta voce che nella struttura ricettiva stavano avendo sede diverse gare in contemporanea di Texas Hold'em, cioè il poker texano che tanto sta andando per la maggiore negli ultimi anni, che si disputa con 52 carte francesi ed un numero variabile di persone (fino a venti) ad un unico tavolo. Difficile che un evento di tale portata potesse passare inosservato.

Quando sono arrivati sul posto, dove si stava svolgendo l'evento sportivo "live", i carabinieri hanno riscontrato un'organizzazione veramente a puntino. Una sala era stata allestita con ben venti tavoli da gioco poker, fiche e carte da poker. Lo svolgimento del gioco veniva riepilogato su una classifica proiettata su un maxi schermo posizionato nella stessa sala, in modo che fosse visibile a tutti i partecipanti. Presenti anche tre cartelli riportanti i premi da attribuire ai tre vincitori: premi pacchetto consistenti nella concessione di biglietto di viaggio andata e ritorno, con albergo e pernottamento ad un casinò fuori dal territorio nazionale.


I militari hanno contattato l'autorità giudiziaria. E tutti i partecipanti sono stati identificati e deferiti alla Procura di Lecce, compresi B.A., la titolare della struttura ricettiva e l'organizzatore dell'evento, D.S., proprietario di una società che opera nel settore giochi. Secondo quanto contestato, infatti, questo tipo di evento poteva essere svolto in via virtuale, ma non dal vivo. Ma sulla questione in generale sembra esserci poca chiarezza. Ecco un sito specializzato, partendo da alcune sentenze del Tar, tratta e approfondisce la vicenda: https://www.gioconews.it/legislazione/poker-live-caos-in-puglia-il-tar-dice-di-si-i-carabinieri-denunciano-213-persone-15813.html.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo di Texas Hold'em in albergo, denunciati in 213

LeccePrima è in caricamento