Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Errata corrige: le minori rom arrestate provenivano da Casalabate e non da Panareo

In merito alla notizia del 29 settembre scorso, riguardante il furto perpetrato a Carovigno, con l'arresto di due minorenni, preme rettificare che le due persone non provenivano dal campo sosta "Panareo", bensì dalla zona di Casalabate, marina a nord di Lecce

Il campo di Torre Chianca.

LECCE – In merito alla notizia del 29 settembre scorso, riguardante il furto perpetrato a Carovigno, con l’arresto di due minorenni, scusandoci per l’errore, preme rettificare che le due persone non provenivano dal campo sosta “Panareo”, bensì dalla zona di Casalabate, marina a nord del capoluogo e che fossero di passaggio nella provincia di Lecce e non stanziali. Le due ragazze erano andate in trasferta per rubare a Carovigno, in provincia di Brindisi in alcune abitazioni.

I carabinieri avevano recuperato nell’occasione denaro e oggetti preziosi per un valore di 3mila e 500 euro.  Entrambe le ragazze dle campo di Torre Chianca dovranno rispondere di furto aggravato. Erano stato condotto nel centro di prima accoglienza di Bari.

Stando ai rilievi, le giovani rom erano riuscite a introdursi nell’abitazione di un 36enne del luogo, alla periferia di Caroviglio, in contrada “Urso”. Una volta dentro, approfittando dell’assenza del proprietario, avevano rubato monili di oro e denaro contante, per poi fuggire, incrociando però una pattuglia dei carabinieri, che, insospettitisi, le avevano raggiunte e fermate per un controllo, scovando la refurtiva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Errata corrige: le minori rom arrestate provenivano da Casalabate e non da Panareo

LeccePrima è in caricamento