rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Melendugno

Malori in acqua, morti due anziani in vacanza. Uno nel giorno del compleanno

Nulla da fare per un 71enne originario di Latina, che era con la famiglia nel Salento, spirato a Torre dell'Orso, e per un uomo residente nel Torinese che proprio oggi compiva gli anni. Vani i soccorsi sulla spiaggia di un resort agli Alimini

LECCE – Due tragedie si sono consumate sulle spiagge salentine, lungo il litorale adriatico, all’incirca alla stessa ora, verso le 11,30, anche se in zone differenti. Si tratta di anziani turisti, infatti, che sono stati colti da malori improvvisi mentre erano in un caso in acqua e nell’altro proprio nei pressi della battigia. Fatale potrebbe essere stato anche il caldo che sta picchiando ormai da settimane senza sosta, che oggi, almeno per quanto riguarda la provincia di Lecce, ha raggiunto i picchi più alti del mese, fino a 36 gradi, e con la colonnina destinata nei prossini giorni a salire ancora.

Una delle due vittime è Giorgio Fiocco, 71enne, originario di Latina. L’uomo si trovava nel Salento con la famiglia e questa mattina era a Torre dell’Orso, marina di Melendugno, nella baia delle Due Sorelle, una delle località di massimo richiamo, per via della sua grande spiaggia e il caratteristico paesaggio.

Purtroppo, quando ci si è accorti che non si muoveva più ed è stato trasportato verso la riva, c’era già ben poco da fare. È stato richiesto il soccorso del 118, ma è stato tutto vano. Sul posto sono intervenuti anche i militari della delegazione di spiaggia di San Foca, dipendenti dall'ufficio circondariale marittimo di Otranto. Sentito il pubblico ministero di turno, la salma è stata affidata alla famiglia.

Morto nel giorno del compleanno

Il secondo episodio si è verificato a Otranto, sulla spiaggia del Voi Alimini Resort. Qui, purtroppo, ha perso la vita Luigi Enio, originario della provincia di Vicenza, ma residente ad Agliè, nel Torinese, 77 anni appena compiuti. Nel vero senso della parola, perché proprio oggi era il suo compleanno, oltre che il primo giorno di ferie. Elementi che hanno reso ancor più triste la circostanza del decesso dell’uomo, che nel villaggio turistico vi era arrivato con una comitiva di amici.

Enio ha accusato il malore praticamente appena messo piede nell’acqua della spiaggia centrale. Era quindi proprio sulla battigia. I bagnini del resort si sono subito attivati per trascinarlo fuori e praticare i primi soccorsi, è stato chiamato il 118, ma per lui non c’era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Otranto, ai quali sono stati delegati gli accertamenti, e la guardia costiera idruntina.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malori in acqua, morti due anziani in vacanza. Uno nel giorno del compleanno

LeccePrima è in caricamento