Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Torre Specchia Ruggeri, i residenti denunciano il totale abbandono delle spiagge

Dalla marina di Melendugno una segnalazione relativa all'abbandono indiscriminato di rifiuti sull'arenile e sull'assenza di una pur minima attività di pulizia. Una situazione annosa che si trasforma nel peggiori biglietto da visita per i turisti. Ma l'amministrazione replica: interventi puntuali su tutto il litorale

Una foto di una spiaggia a Torre Specchia Ruggeri.

TORRE SPECCHIA RUGGERI (Melendugno) – Da decenni il medesimo abbandono: lo afferma una residente di Torre Specchia Ruggeri che lamenta di non aver mai visto negli ultimi 30 anni una spiaggia pulita in quella zona. Nessuna amministrazione o associazione, garantisce in una segnalazione corredata da foto, si è mai fatta avanti per tutelare il tratto di costa della marina di Melendugno che pure è sottoposto a vincolo paesaggistico.

Dal Comune di Melendugno, invece, fanno sapere che il servizio di pulizia del litorale è operativo praticamente tutti i giorni nel periodo di maggior afflusso e che comunque si provvederà entro domani ad un'accurata ricognizione dei luoghi per verificare quanto segnalato. 

Naturalmente la cittadina riconosce che una parte della responsabilità stia nel mancato senso civico da parte dei tanti fruitori del bene pubblico, ma rivendica a fronte del pagamento regolare dei tributi, compreso di quello sui rifiuti, i corrispondenti servizi per tutelare un patrimonio della collettività che finisce con essere anche un pessimo biglietto da visita per i turisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Specchia Ruggeri, i residenti denunciano il totale abbandono delle spiagge

LeccePrima è in caricamento