rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Morciano di Leuca

Tenta il suicidio lanciandosi in mare dalla scogliera: finisce in ospedale

È un 78enne di Corsano, reduce da un altro episodio, che è stato soccorso nel primo pomeriggio di oggi a Torre Vado, marina di Morciano di Leuca

TORRE VADO – Un anziano di 78 anni di Corsano, già sofferente da tempo di problemi psichiatrici, ha tentato il suicidio, nel primo pomeriggio di oggi, lanciandosi nelle acque dalla scogliera di Torre Vado, marina di Morciano di Leuca.

È quanto accertato dai carabinieri della stazione di Salve, dipendenti dalla compagnia di Tricase, anche sulla scorta di un precedente caso riguardante lo stesso uomo: già in passato è stato salvato da un tentativo di suicidio, in quel caso con bombole di gas.

Sono stati alcuni residenti a notare la caduta e a chiamare i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno soccorso il malcapitato, trasportandolo presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase, in codice rosso. Al momento l’uomo è intubato. Sul caso era stato convocato anche un tavolo in Prefettura, nel pomeriggio, ma è saltato nel momento in cui il 78enne, inizialmente dato per scomparso, è stato ritrovato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio lanciandosi in mare dalla scogliera: finisce in ospedale

LeccePrima è in caricamento