menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni volontari dell'Esercito in spiaggia

Alcuni volontari dell'Esercito in spiaggia

Militari dell’Esercito in spiaggia. Ma si tratta di un tour promozionale

Tutti di età compresa tra i 18 ai 25 anni, hanno raggiunto i litorali della Puglia per illustrare il loro lavoro e convincere altri giovani ad intraprendere la stessa strada professionale: quella dei volontari in ferma prefissata. L'iniziativa si è conclusa sulle coste di Santa Maria al Bagno

SANTA MARIA AL BAGNO (NARDO’)- In spiaggia con pantaloncini, maglietta e cappelli colorati. Come tutti gli altri bagnanti, certo, ma non sono vacanzieri qualunque. Tra i 18 e i 25 anni, sono i volontari in ferma prefissata dell’Esercito italiano. Hanno concluso, proprio questa mattina, sulla battigia di Santa Maria al Bagno, la marina di Nardò, il Tour promozionale estivo dell’Esercito italiano in Puglia.

L’obiettivo principale è quello di promuovere la figura del volontario in ferma prefissata di un anno, grazie alla testimonianza diretta degli stessi militari, per far conoscere in una maniera inedita, e certamente più originale, una possibile scelta di vita. Militare certo, e abbinata a una concreta offerta professionale. Il personale specializzato nelle relazioni esterne, che compone l’Info team del Centro documentale di Lecce, parlerà anche del progetto: “Vivi le forze armate. Militare per tre settimane” , con la possibilità di aderire fino al 18 agosto.

L’attività in Puglia si è sviluppata a partire dal mese di giugno fino ad agosto, toccando quasi tutte le provincie ed in particolare le spiagge di Margherita di Savoia, Bisceglie, Bari, Savelletri, Torre Canne per concludersi proprio sul litorale neretino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento