rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Centro / Via Giuseppe Libertini

Tra gli alimenti blatte e la caracassa di un roditore, chiuso un ristorante

Il sopralluogo dei Nas e dell'Asl ha accertato le gravi condizioni igienico sanitarie all'interno del'Antica Corte, nel centro storico

LECCE – All’interno del deposito del ristorante, tra cibi e conserve, blatte e perfino la carcassa di un roditore. E’ la scoperta fatta dai carabinieri del Nas di Lecce, con i colleghi del comando provinciale, nel ristorante “Antica Corte”, in via Giuseppe Libertini, nel centro storico di Lecce.

Il controllo, disposto nell’ambito dei servizi nel settore della ristorazione e della tutela della salute, ha accertato la presenza di gravi condizioni igienico sanitarie.

Dopo il sopralluogo dei militari è intervenuto, su richiesta del Nas, il personale medico dell’azienda sanitaria provinciale, che ha disposto la chiusura immediata dell’attività il cui valore ammonta a 700mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra gli alimenti blatte e la caracassa di un roditore, chiuso un ristorante

LeccePrima è in caricamento