Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Tragedia nella notte: trova il figlio morto con l'arteria femorale recisa

Mistero sulle cause che avrebbero spinto un 43enne a togliersi la vita. Non è stato trovato l'oggetto usato, forse un rasoio. Era agonizzante in camera. Impossibile salvarlo. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria

Foto di repertorio.

ALLISTE – Che si tratti di un suicidio, ne sono quasi certi gli investigatori, anche se c’è qualche dettaglio da verificare meglio. Per ora è comunque indicata in questo modo la causa della morte di un uomo di 43 anni di Alliste. Il corpo è stato condotto presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce alle prime luci dell’alba, a disposizione dell’autorità giudiziaria, che potrebbe anche decidere di disporre l’autopsia.

Quel che è certo è che è stata una notte da incubo, in un’abitazione di Alliste, dove sono intervenuti sia i sanitari del 118, sia i carabinieri della compagnia di Casarano. Una vicenda straziante e nello stesso tempo avvolta dal mistero per quel che riguarda le cause che avrebbero spinto l’uomo a un gesto così clamoroso. Il 43enne, infatti, è morto dissanguato a causa della recisione dell’arteria femorale. E’ stato trovato con un profondo taglio sulla coscia destra, all’altezza dell’inguine. 

Il 43enne, qualche trasorso per droga, abitava con i genitori. E’ stato proprio il padre ad accorgersi che qualcosa non andava quando, nel cuore della notte, ha udito lamenti provenire dalla stanza del figlio. La scena che s’è presentata davanti ai suoi occhi deve essere stata straziante: l’uomo era agonizzante, in una pozza di sangue.

Agitato e colto da comprensibile panico, il genitore ha chiesto soccorso ai vicini e insieme hanno chiamato il 118. All’arrivo dei sanitari, però, purtroppo non c’è più nulla da fare. Sul posto si sono diretti i carabinieri della compagnia di Casarano, per avviare le indagini. L’oggetto usato, probabilmente una lama di rasoio, non è stato trovato. L’ipotesi più plausibile è che lo stesso 43enne se ne sia sbarazzato, perché poco prima che il padre lo ritrovasse in quelle condizioni, avrebbe udito lo sciacquone del wc. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nella notte: trova il figlio morto con l'arteria femorale recisa

LeccePrima è in caricamento