Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Strada Statale 16

Tragedia sfiorata: 13enne in bici contromano sulla corsia di sorpasso della statale

Il ragazzino, di San Donato, voleva raggiungere il centro commerciale Leclerc. Sui telefoni della polizia stradale sono arrivate decine di telefonate di automobilisti. Raggiunto e messo in salvo in pochi minuti da una pattuglia

 

CAVALLINO – Forse non era del tutto consapevole dei rischi ai quali stava andando incontro, ma ha rischiato davvero di fare una brutta fine. Un ragazzino di soli 13 anni di San Donato di Lecce si era messo a pedalare questo pomeriggio, di buona lena, contromano, sulla corsia di sorpasso  della strada statale 16 che collega Lecce a Maglie. Con il serio rischio di rimanere travolto da uno dei tanti veicoli che passavano esattamente in quegli istanti. 
Una storia a lieto fine solo grazie alla tempestività della polizia stradale del capoluogo, che ha subito inviato una pattuglia, quando sono arrivate le prime segnalazioni alla centrale operativa.
La prima telefonata di un automobilista allibito, ha raggiunto la sede della polstrada alle 16,50. Da lì in poi, una raffica di chiamate, almeno una ventina, che hanno fatto diventare roventi i telefoni, e tutte per lo stesso episodio: la visione del tutto fuori luogo di un ragazzino in bicicletta contromano sulla statale, in direzione capoluogo, che rischiava da un momento all'altro di essere schiacciato da qualche mezzo. Una pattuglia è subito schizzata sul posto, a sirene spiegate, quando ancora sui terminali arrivavano altre chiamate. Alle 17,05, dopo essere stato individuato, il 13enne era ormai al sicuro, lontano da asfalto, corsie e guard-rail. 
Spaurito, di fronte ai volti impressionati degli stessi poliziotti, che gli chiedevano contezza di quel gesto, con voce tremolante, ha spiegato di voler  raggiunto il centro commerciale Leclerc per alcuni acquisti. Ed è in effetti proprio nei pressi del grande complesso commerciale in zona di Cavallino, che si affaccia, sulla statale che è stato raggiunto. Del fatto sono stati avvisati i genitori, ai quali il ragazzino è stato affidato. Nei loro confronti, però, scatterà una segnalazione alla Procura.   
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata: 13enne in bici contromano sulla corsia di sorpasso della statale

LeccePrima è in caricamento